Venice Tour, un’escursione romantica a Venezia

Scopri le bellezze della famosa laguna e visita la spendita Venezia


Venice tour è una delle proposte di Taxi Aeroporto Milano per visitare la città più romantica del mondo. Conosciuta da tutti, Venezia è un luogo magico dove sognare, un luogo ricco di fascino, storia e paesaggi indimenticabili. Abbiamo pensato di suggerirvi le tappe obbligatorie per visitare Venezia. Lo chauffeur verrà a prendervi nel luogo indicato, vi porterà a Venezia e, alla fine del vostro giro turistico, vi riporterà a casa o verso qualunque altro indirizzo.
 

 
Informazioni

Taxi Privato Milano Venezia
Il taxi privato Milano Venezia è il servizio di trasferimento che ti accompagna nella romantica città del carnevale. Un autista privato ti accompagnerà a bordo di eleganti berline o spaziosi minivan nei luoghi turistici più visitati al mondo. Prenota un transfer privato Venezia e potrai goderti la tranquillità, il confort e la sicurezza che solo un viaggio in auto piò garantire. Puoi prenotare la partenza da uno degli aeroporti di Milano Malpensa, Linate e Orio al Serio. Il tuo autista privato non vede l’ora di incontrarti!
 
Partenza da Aeroporti
Malpensa
Linate
Bergamo

da € 500
da € 450
da € 400

visitare venezia
venice tour
tour venezia
 

Tour Venezia: un viaggio nel tempo dal moderno all’antico

Il tour di Venezia proposto dalla nostra azienda TAM (Taxi Aeroporto Milano) è del tutto personalizzabile in base alle tue  esigenze. Il nostro autista vi accompagnerà presso a uno dei punti di interesse della città per poi riportarvi all’indirizzo indicato sulla prenotazione (casa, hotel, residence, ecc.) a bordo di un’auto confortevole e sicura. Per visitare tutte le attrazioni di Venezia, o quelle più importanti, potete scegliere un’escursione di 4 ore, oppure di un’intera giornata (8 ore).

Si parte con un’opera architettoniche e di design moderna, inaugurata nel 2008 e realizzata dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava. Il Ponte della Costituzione si trova sul Canal Grande ed è stato protagonista di contrastanti discussioni, eppure continua ad essere teatro di numerose visite da parte dei turisti in visita. Il ponte è stato anche recentemente ristrutturato, sono stati infatti sostituiti i pennelli di vetro della pavimentazione. A poca distanza del Ponte Calatrava troviamo la Chiesa degli Scalzi, che ospita la salma dell’ultimo doge di Venezia: Lodovico Manin.

Il Venezia tour prosegue verso Fontego dei Turchi, il palazzo ottocentesco dalla facciata bizantina dove risiede il Museo di Storia Naturale di Venezia; qui è possibile ammirare una maestosa collezione di milioni di pezzi di botanica e zoologia. Sulla sponda opposta del Canal Grande troviamo il casinò di Venezia, il Palazzo Vendramin-Calergi opera architettonica del ‘400 di Mauro Codussi.

Un giorno a Venezia: la tappa obbligatoria sul Ponte di Rialto

Prima di arrivare sul ponte più famoso della città si passa davanti all’elegante edificio gotico Ca’ Oro, dove all’interno sono esposti alcuni capolavori del Rinascimento italiano: la Venere allo specchio di Tiziano e San Sebastiano di Andrea Mantegna. Da qui si prosegue per arrivare a un luogo magico e romantico, forse il primo nella classifica delle attrazioni Venezia.

Durante il tour di un giorno a Venezia è impossibile non fermarsi sul Ponte di Rialto, vero e proprio simbolo della laguna. Costruito da Antonio da Ponte nel 1591, dopo che il doge Pasquale Cicogna bandì un concorso a cui parteciparono anche Palladio e Michelangelo. La costruzione del ponte di Rialto come lo conosciamo oggi, serviva a sostituire la struttura in legno che collegava le due parti della città e per lungo tempo fu l’unico ponte a disposizione per attraversare il Canal Grande. Il mercato cittadino, un tempo l’anima commerciale marittima, è oggi un luogo dove poter passeggiare tra negozi di souvenir e prodotti locali e rilassarsi per pranzare o prendere un caffè.
 
Tour Venezia Ponte di Rialto
un giorno a venezia
venezia e dintorni
 

Venezia luoghi da visitare prima di arrivare a Piazza San Marco

L’itinerario per vedere Venezia in un giorno prevede una fermata a Ca’ Foscari dove risiede l’università. Un tempo, questo meraviglioso palazzo in stile gotico del XV secolo era frequentato da nobili e imperatori. A pochi passi di distanza troviamo Ca’ Rezzonico, famosissimo palazzo in stile barocco, sede del Museo del Settecento Veneziano. All’interno è possibile ammirare gli arredi antichi e alcune opere del pittore veneziano Giambattista Tiepolo. Dall’alto lato del canale è possibile visitare un altro museo, quello d’Arte Contemporanea di Venezia.

Rimanendo in tema artistico, il tour a Venezia continua verso le Gallerie dell’Accademia, sede di capolavori di artisti veneziani quali il Giorgione, Tintoretto, Bellini e Tiziano. L’edificio era un tempo un’antica e prestigiosa scuola di pittura e scultura per tutti i giovani artisti della città. Proseguendo verso Palazzo Venier dei Leoni è possibile visitare la Collezione Peggy Guggenheim, residenza di opere d’arte americana del XX secolo del calibro di Duchamp, Pollock, Kandinsky, De Chirico e Picasso, oltre a una prestigiosa raccolta di opere del Futurismo italiano.

Venice Tour, la fine dell'itinerario nel luogo più suggestivo

Ultima, ma non meno importante tappa del nostro itinerario per Venezia luoghi da visitare, finisce nell’iconica Pizza San Marco, simbolo della laguna veneziana nel mondo. L’accesso alla piazza avviene passando davanti alla Basilica della Madonna della Salute, la Punta della Dogana da Mar, percorrere Calle Vallaresso per raggiungere Palazzo Correre e fermarsi a guardare la maestosità che ci regala questo splendido scorcio artistico. Importante quanto la piazza è sicuramente la Basilica di San Marco, finita di costruire nel 1617 ha subito numerosi interventi negli anni, custodendo al suo interno le sculture dei Cavalli di San Marco. Il Campanile alto quasi 100 metri, sovrasta con la sua bellezza la laguna circostante, insieme a tanti altri luoghi di interesse: Palazzo Ducale e la Libreria Acqua Alta, la Piazzetta dei Leoncini e la Torre dell’Orologio.

Lasciata la piazza ci si incammina per Riva degli Schiavoni per una vista al Ponte dei Sospiri. Costruito in stile barocco e in pietra d'Istria, è stato progetto dell'architetto nipote di Antonio Da Ponte: il costruttore del ponte di Rialto. La sua ubicazione, tra Palazzo Ducale alle Prigioni Nuove, era utilizzato come passaggio per i reclusi che, si narra, sospirassero mentre si dirigevano negli uffici degli Inquisitori di Stato per essere giudicati.
Il Venezia tour si chiude con la visita alle Colonne di San Marco e San Todaro, il Museo Archeologico Nazionale e il Caffè Florian, il più antico punto di ristoro veneziano, frequentato da Goldoni, Foscolo e D’Annunzio.
 
venezia tour
tour di venezia
tour a venezia
 

Venezia e dintorni, cos'altro visitare nella laguna

La laguna offre centinaia di attrazioni anche al di fuori della città, infatti, per scoprire Venezia e dintorni vi basterà seguire alcuni consigli. Più di tutto ciò che nasconde la città, sarebbe bello godersi un viaggio sulle isole che la circondano: Murano, Burano, San Giorgio, Giudecca e Mazzorbo.

La più famosa è sicuramente Murano, l’isola del vetro soffiato. Oltre ai numerosi negozi artigianali, sull’isola potrete visitare il Museo del vetro di Murano e la Basilica di Santa Maria e San Donato risalente al 1125.

Troviamo poi Burano, l’isola del merletto. Famosa per il pescato di alta qualità e per il poliedrico gioco di colori delle case, sull’isola si può visitare la Chiesa di San Martino Vescovo e il Museo del Merletto, situate in Piazza dei Galuppi.

Infine l’isola di Giudecca, la più vicina e visibile anche da Piazza San Marco. L’isola è stata a lungo abitata da altolocate famiglie nobili, quindi teatro di palazzi e ville lussuose. Uno di questi è il famoso Belmond Hotel Cipriani, un hotel a 5 stelle che regala una strabiliante e unica vista su Venezia. Tra i luoghi di culto troviamo la Chiesa della Zitella progettata da Palladio e il Molino Stucky.

Le tappe che vi abbiamo consigliato sono solo alcuni dei percorsi possibili per scoprire la città di Venezia. Trascorse le 4 / 8 ore dell’escursione lo chauffeur vi riporterà all’albergo dove alloggiate o all'aeroporto per il vostro rientro.